DE | FR | IT
  1. Bächli Sport di Montagna
  2.  > 
  3. Sostenibilità

Sostenibilità

In qualità di maggiore rivenditore svizzero di sport di montagna, siamo il punto di riferimento tra i produttori e voi. Oltre a un processo di miglioramento continuo e sostenibile della nostra attività quotidiana, siamo responsabili di offrire prodotti il più possibile compatibili con l'ambiente e la società. Inoltre, devono essere riparabili, facili da curare e riciclabili, il tutto con elevate aspettative di prestazioni per gli sport di montagna. Per riuscire a raggiungere questo equilibrio, è essenziale la creazione di reti e lo scambio di conoscenze tra tutti i soggetti coinvolti, come il nostro team di acquisto, i designer dei prodotti dei nostri fornitori e voi consumatori.

Vogliamo contribuire alla promozione attiva dello sviluppo sostenibile. Vogliamo avvicinarci all'equilibrio tra preoccupazioni ecologiche, economiche e sociali. Sulla base di un'analisi iniziale di tutti i nostri processi, sappiamo che la maggior parte delle nostre emissioni di CO2 e del nostro impatto ambientale deriva per circa il 75% dalla nostra gamma di prodotti. Il resto riguarda i processi quotidiani, come il consumo energetico dei nostri negozi, i modelli di pendolarismo dei dipendenti e il trasporto delle merci, tra gli altri aspetti. Gli imballaggi e i materiali di consumo hanno una quota minore in questo quadro. Stiamo ora utilizzando questi preziosi risultati per sviluppare ulteriormente i punti di partenza giusti ed essenziali e per ricavare le misure.

 
 
 
 
 

17 obiettivi di sviluppo sostenibile

Ci basiamo sui 17 obiettivi ONU per uno sviluppo sostenibile che sono stati definiti dalle Nazioni Unite per raggiungere un’unità di intenti a livello mondiale. Anche le imprese orientate all’efficienza dei costi possono e devono fare la loro parte. Nell’attività economica questi obiettivi vengono spesso ostacolati. La nostra priorità è quella di influenzare positivamente e portare avanti questi obiettivi con misure adeguate.

SDG-IT.jpg

In particolare, noi come azienda abbiamo fin dall’inizio un maggiore impatto sugli obiettivi evidenziati e possiamo integrare gli obiettivi di sviluppo nella nostra attività.

 
 
 

Le nostre azioni

In continuo scambio con i nostri stakeholder più importanti (collaboratori, clienti, produttori, ecc.) abbiamo analizzato i fattori chiave e sulla base di questi abbiamo definito le azioni da intraprendere.

Il nostro lavoro si concentra sempre sulle aree nelle quali noi come azienda abbiamo un impatto sui processi sociali, economici ed ecologici.

Filiale_Haendler.jpg

Responsabilità sociale e d'impresa

Da rivenditori rappresentiamo il punto chiave tra i produttori e i consumatori. Per questo collaboriamo con chi la pensa come noi al fine di promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso una condivisione reciproca delle conoscenze. All’interno della nostra azienda è quindi altrettanto fondamentale che tutti i reparti come la vendita, gli acquisti, il marketing e la logistica portino avanti insieme la sostenibilità aziendale.

Ad esempi: are rete e condividere

Da metà 2021 Bächli Sport di montagna è membro di ÖBU, l’associazione per un’attività economica sostenibile. Lo scopo è quello di promuovere la creazione di una rete e la condivisione di conoscenze tra imprese con la stessa mentalità per progredire insieme.

 

Oebu.ch

Ad esempio: sensibilizzazione

Ogni anno il nostro personale riceve una formazione completa sulla sostenibilità. Inoltre, promuoviamo regolarmente progetti di sensibilizzazione anche online e nelle nostre filiali per uno sport di montagna più sostenibile. In cooperazione con partner quali Mountain Wilderness informiamo costantemente il nostro pubblico, dai consigli per la cura dei prodotti fino a volantini e video riguardo il comportamento da tenere nella natura.

Wald.jpg

Environnement et ressources

La responsabilità ecologica riveste grande importanza in tutti gli ambiti della nostra azienda. Puntiamo a includere progressivamente aspetti più rispettosi del clima e dell’ambiente nei processi quotidiani interni come il consumo di energia, la spedizione di pacchi e la mobilità del nostro personale.

Ad esempio: fondi per la biodiversità

Ogni anno organizziamo iniziative benefiche per la biodiversità alpina in Svizzera. Lo facciamo con il sostegno intraprendente del nostro personale e accompagnati dall’Università per le scienze applicate di Zurigo.

 

L’anno scorso, ad esempio, siamo riusciti a dare sollievo a una torbiera alta, messa a dura prova dall’eccessivo numero di visitatori: grazie alla deviazione intelligente di un nuovo sentiero abbiamo così salvaguardato in modo sostenibile la flora e la fauna.

Ad esempio: energia eco

Tutte le nostre filiali e l’amministrazione vengono alimentate da energia rinnovabile proveniente dalla Svizzera. Circa il 90% proviene da centrali idroelettriche svizzere, il resto viene dall’energia solare ed eolica. 

Textilsewing.jpg

Economia sostenibile

I prodotti sportivi di montagna sono la nostra attività principale. Allo stesso tempo le nostre sfide maggiori riguardano il piano sociale ed ecologico. Intraprendiamo misure interne ed esterne per favorire uno sviluppo sostenibile su questo piano, ad esempio concetti di riciclo per un’economia circolare e requisiti minimi per i produttori negli acquisti, come 100% cotone bio.

Ad esempio : riciclo ed economia circolare

Grazie al nostro concetto di riciclo, la clientela può riportarci sempre i suoi articoli sportivi di montagna usati. Questi ultimi vengono riutilizzati a livello locale con progetti svizzeri come il progetto del bosco di montagna oppure i sommozzatori dei rifiuti.

 

Nell’ambito del progetto bosco di montagna è stata data una seconda vita a ben 450 scarpe da trekking e ad alcuni zaini che sono stati riutilizzati in maniera intelligente.

Ad esempio: regole di acquisto sostenibili

Noi controlliamo ciò che viene offerto. Insieme al team degli acquisti, nei processi di acquisto vengono gradualmente integrati gli aspetti della sostenibilità dei prodotti sportivi di montagna.

 

Un esempio è il 100% di piume di origine equa per tutti i prodotti di piuma. Non possiamo quindi né acquistare né offrire prodotti che non garantiscano etichette o controlli seri per quanto riguarda la produzione di piume.

Icon_Customer_IT.png

Come puoi fare la tua parte?

Da rivenditori il nostro compito principale è quello di portare avanti il settore dello sport di montagna e di rendere più sostenibile la nostra attività quotidiana. Allo stesso tempo ci teniamo a darti qualche semplice consiglio su come puoi contribuire a rendere il settore dello sport di montagna più sosteni bile.

Icon_Shopping.png

L’acquisto consapevole

Al primo posto c’è l’acquisto di un prodotto sportivo di montagna. Puoi già fare la tua parte in questa fase.

  • Prodotti equi e a ridotto impatto ambientale: è un aspetto a cui prestiamo sempre più attenzione nell’acquisto e molti dei nostri produttori sono sulla buona strada. Le condizioni di produzione eque e i materiali più sostenibili sono spesso contrassegnati da etichette e danno un notevole contributo positivo.

    Qui abbiamo spiegato e raggruppato le etichette in base agli aspetti più importanti.
  • Concentrarsi su qualità e riparabilità: un’elevata qualità e una buona riparabilità contribuiscono ad allungare il più possibile la vita del prodotto. Quando acquisti un prodotto puoi chiedere informazioni in merito a questi aspetti al nostro personale di consulenza.
  • Multifunzionalità: se cerchi un prodotto specifico puoi prendere in considerazione anche la multifunzionalità, ad esempio uno zaino da escursione che può essere utilizzato anche per il trekking e l’arrampicata.
Icon_Train.png

Viaggio sostenibile

La mobilità è un fattore che ha un notevole impatto negativo sull’ambiente e sul clima. Puoi contribuire ulteriormente allo sviluppo sostenibile scegliendo di usare mezzi di trasporto pubblici o il car sharing.

Clicca sul link del bus delle nevi: schneetourenbus.ch

Trova il treno o bus più adatto per raggiungere la felicità in vetta: ffs.ch

Icon_Trees.png

Comportamento nella natura

Lo sport di montagna si svolge nella natura e quindi in un ecosistema sensibile. È perciò fondamentale fare attenzione alla nostra flora e fauna ecologica quando pratichiamo uno sport di montagna.

Scopri cosa è importante in natura.

Icon_Washinmachine.png
Icon_Repair.png

Riparare

Anche la riparazione contribuisce in modo significativo a prolungare il ciclo del prodotto. Nelle condizioni difficili degli sport di montagna, possono verificarsi rapidamente piccoli danni e difetti. Tuttavia, di solito possono essere riparati e non devono essere smaltiti subito. È sufficiente portare il prodotto in una delle nostre filiali e noi provvederemo alla riparazione. Inoltre, sulla piattaforma riparatori.ch è possibile trovare altri atelier e officine di riparazione locali.

Icon_Recyceling.png

Non buttarlo, donagli una seconda vita

Fedele compagno in montagna, ogni prodotto è destinato a fare il suo corso prima o poi.

La longevità dei nostri prodotti da montagna ci sta molto a cuore e aiuta inoltre a risparmiare preziose risorse e il clima.

I prodotti che non utilizzi più ma che sono ancora in buone condizioni non devono quindi finire nel cestino o prendere polvere in cantina. Con il nostro concetto di riciclo abbiamo una soluzione pratica per alcuni dei tuoi prodotti dismessi.

Il nostro concetto di riciclo


Funziona anche da casa:
porta un prodotto che non usi più ma che è ancora intatto in un negozio di sport di seconda mano della tua zona, donalo oppure vendilo su una piattaforma di seconda mano.

Icon_Time.png

Noleggio dei prodotti

Ti sei appena approcciato allo sport di montagna e vuoi sperimentare l’arrampicata, lo scialpinismo o altro?

Allora noleggia l’attrezzatura sportiva di montagna dal nostro assortimento di prodotti a noleggio e vai alla scoperta delle vette. L’offerta a noleggio è inoltre interessante se non pratichi molto spesso sport di montagna.

Icon_Industry_IT.png

Da dove possono e devono iniziare i nostri produttori?

La nostra impronta ecologica più grande sul piano sociale e ambientale dipende in gran parte dai nostri prodotti. Per questo anche nell’acquisto dobbiamo stabilire considerazioni e norme chiare su come acquistare prodotti per lo sport di montagna prevalentemente sostenibili e con la stessa performance. Un confronto approfondito e sostenibile con i numerosi produttori rappresenta un altro aspetto importante.

Di seguito vorremmo mostrarti quali sono i punti di intervento più importanti dei nostri produttori nell’intera filiera dei prodotti per lo sport di montagna al fine di aumentare la sostenibilità ecologica e sociale.

C’è ancora molto da fare e numerosi prodotti e processi sono ancora ben lontani dal ridurre il loro impatto ambientale, climatico e sociale come potrebbero. È quindi essenziale che vi sia una collaborazione tra tutti gli attori più importanti del settore dello sport di montagna.

Craft.jpg

Sviluppo del prodotto

Lo sviluppo del prodotto è il primo passo. In questa fase i produttori possono già rendere sostenibile il prodotto lavorando alle sue caratteristiche. Le principali sono buona riparabilità, facilità della cura, materiali durevoli, lavorazione di alta qualità e smaltimento riciclabile.

Chiaramente la performance del prodotto rimane sempre al primo posto, poiché deve funzionare in montagna.

Dare il buon esempio: LOWA & Hanwag

LOWA & Hanwag: scarpe da montagna in pelle, prodotte in Europa con condizioni eque, perlopiù risuolabili e facilmente riparabili. Inoltre, la pelle viene lavorata dalla conceria Heinen con processi di concia a ridotto impatto ambientale. La pelle proviene principalmente da Germania e Italia. 

Materiali

L’impatto climatico e ambientale maggiore di un prodotto è rappresentato dalla produzione di materie prime quali cotone, poliestere, pelle.

Se vengono impiegati materiali riciclati e meno dannosi per l’ambiente, come cotone bio e poliestere riciclato, si può incrementare la sostenibilità ambientale del prodotto e della sua fabbricazione.

Dare il buon esempio: Norrøna

Norrøna: 100% prodotti in cotone bio già dal 2016. Inoltre vengono impiegati sempre di più esclusivamente materiali riciclati per la produzione di giacche impermeabili. Attualmente (2021) Norrøna acquista l’84% di materiali riciclati quali poliestere per la fabbricazione dei propri prodotti, l’obiettivo è quello di raggiungere gradualmente il 100%. 

Materialen.jpg
Energy.jpg

Energia

Il risparmio energetico, i sistemi ad alta efficienza energetica e l’utilizzo di energie rinnovabili contribuiscono a rendere più sostenibile la produzione di articoli sportivi di montagna.

Dare il buon esempio: Grivel

Grivel: il produttore di hardware fabbrica i suoi prodotti come piccozze e ramponi con l’aiuto di un grande impianto solare sul tetto che fornisce 516 kilowatt all’anno. Questo gli permette di risparmiare 800 kg di CO2 al giorno.

Processo di produzione equo

Garantire condizioni di lavoro eque e benessere animale nell’intera filiera è uno sforzo complesso che comporta numerose sfide. È qui che entrano in gioco verifiche e controlli esterni, nonché accordi vincolanti tra produttore e stabilimento. Questi permettono di monitorare il rispetto continuo e rigoroso delle condizioni di lavoro e del benessere animale nella produzione di articoli sportivi di montagna.

Dare il buon esempio: Ortovox

Ortovox: la maggior parte dei prodotti viene fabbricata in uno stabilimento con certificazione Fair Wear. In questo modo si garantisce un miglioramento e un impegno serio e continuo nei confronti delle condizioni di lavoro eque all’interno degli stabilimenti. Per gli altri stabilimenti, Ortovox ha un codice di condotta vincolante.

Inoltre la loro «Wool Promise» è un esempio di rispetto degli animali per l’intero settore outdoor. Il contatto diretto con gli allevatori di pecore garantisce piena trasparenza e massima tutela degli animali e del paesaggio.

Schafe.jpg
Container.jpg

Trasporto

Tragitti di trasporto più brevi permettono di risparmiare risorse e ridurre le emissioni di gas a effetto serra come la CO2. Scegliere mezzi di trasporto più sostenibili e/o concentrare gli stabilimenti di produzione in Europa permette di dare un grande contributo in questo senso.

Dare il buon esempio: E9

E9: tutti i processi produttivi vengono realizzati in modo equo e trasparente a una distanza massima di 30 km dalla sede centrale in Italia. Devold: la lana rispettosa degli animali viene lavorata nello stabilimento dell’azienda con certificazione ambientale in Lituania. 

jola.jpg

"Amiamo la montagna e viviamo per lei. Per questo ci sentiamo in dovere di includere, per quanto possibile, una responsabilità sociale nello sport di montagna. Nella nostra panoramica scoprirai la strada che percorriamo nella cordata a tre composta dai produttori, da noi come rivenditori al dettaglio e da te."

Josua David Lay, CSR Management